Una rivista stampata in 2D per la stampa 3D arriva in edicola

La stampa 3D sta riportando il focus del mondo sulla fisicità delle cose, “strappandole” al mondo virtuale in cui sono state confinate dalla rivoluzione digitale. Chissà se questa strada verrà percorsa parallelamente anche dal mondo editoriale, che dopo 20 anni di spostamenti del pubblico verso i media digitali, potrebbe assistere a un ritorno in auge delle riviste cartacee… anche se si tratterebbe comunque di stampa 2D.

cover 3d printing creativeL’editore New Business Media (del Gruppo Tecniche Nuove) non pensa certo di “cancellare” gli ultimi 10 anni di evoluzione editoriale e infatti la rivista sarà disponibile anche in formato digitale su iPad dall’edicola dell’App Store e su tablet Android  da Google Play. 3DPrinting Creative, per altro, è stata anticipata dall’omonimo sito Web, che, come 3Discover.it, vuole diffondere la cultura della stampa 3D in Italia.

Il primo numero della rivista tratterà di creatività, moda, cucina, lavoro e nuova medicina, a testimonianza di quanto la stampa 3D sia giù presente come nuove strumento produttivo nei settori più variegati e rilevanti anche per il pubblico italiano, con tanto di approfondimenti sul fenomeno dei Makers e della personal fabrication. Resta da vedere se una rivista cartacea riuscirà a tenere il passo di un’industria che si evolve con una rapidità senza precedenti; un’industria che fino a pochi mesi fa non esisteva e oggi ha già bisogno di molteplici media per cercare di raccontarla e descriverla.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s