Scene da un design workshop sulla stampa 3D

Qualche giorno fa Francesco Pusterla, fondatore di 3Do It e “sindaco” di Milano per il network 3D Hubs ha organizzato, in collaborazione con Autodesk e con il negozio di design Del Design Store di Come, il primo workshop  per imparare a modellare oggetti per la casa da stampare in 3D.
Just3Doit26
Per un approccio più accessibile, è stato utilizzato il software sperimentale Autodesk Shapeshifter, che permette di modellare parametricamente vasi e contenitori tridimensionali partendo da un base cilindrica. “Il workshop è andato molto bene, abbiamo raggiunto il numero massimo di partecipanti ed abbiamo avuto un pubblico davvero eterogeneo: le età variavano dai 22 ai 60, le professioni da studente ad architetto, graphic designer e addirittura un medico!” Ci ha raccontato Pusterla.
Just3Doit16
“Gli oggetti che sono riusciti a creare – ha aggiunto – sono davvero interessanti. Considerando che nessuno dei partecipanti aveva esperienza nella modellazione 3D devo dire che sono riusciti tutti a dar vita a delle forme molto complesse. Cosa è possibile stampare in 3D dopo solo un paio di ore di workshop? Scopritelo nel foto reportage che Francesco ci ha inviato.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s