La stampa 3D consumer non è un fenomeno passeggero, lo dice Photizo Group

La società di ricerche di mercato Photizo Group ha appena rilasciato un nuovo rapporto piuttosto sorprendente sulla crescita finanziaria e le opportunità nel mercato della stampa 3D desktop, consumer e personali. Secondo il rapporto, intitolato “2014 Consumer and Desktop 3D Printing Market Size, Share, and Forecast“, il volume d’affati globale generato dalle stampanti 3D a basso costo (sotto i 5.000 dollari) arriverà a valere 5,1 miliardi dollari entro il 2018.

cube_printersCondotto da Scott Dunham, 3D Printing Research Manager di Photizo Gruppo, il rapporto traccia la crescita del settore della stampa desktop 3D attraverso i dati di centinaia di utenti di stampanti 3D attuali e futuri, così come 1.300 punti di riferimento secondari. Analizzando queste informazioni, il rapporto di Photizo, rileva un totale di 116.000 macchine a basso costo vendute nel 2013, più dei quattro anni precedenti messi insieme.

Dunham suggerisce che questo numero non farà che aumentare, arrivando a rappresentare il giro d’affari di 5,1 miliardi stimato per il 2018, quando le macchine vendute annualmente saranno tra 1 e 2 milioni di unità (per nulla impossibile se si considera che una console PlayStation vende diversi milioni di unità ogni anno e serve solo a passare il tempo). Il rapporto analizza il mercato consumer dividendo i dati in base alle tecnologie, alle regioni e ai materiali utilizzati, arrivanod anche a includere non solo i modelli FDM ma anche le prossime tecnologie che arriveranno sul mercato in questa fascia di prezzo entry level, come SLA, DLP ma anche il binder jetting della CubeJet di 3D Systems e, chissà, prima o poi anche l’SLS.

Photozo ha già iniziato una nuova ricerca sulla stampa 3D per cui cerca volontari. Se parteciperete  al loro sondaggio potreste vincere una carta regalo da 100 dollari da spdendere nel negozio di stampa 3D di Amazon.com, una carta regalo da 50 dollari per un servizio di stampa 3D a vostra scelta oppure un pass di tre giorni per il Printshow 3D a Londra che inizia il prossimo 4 settembre.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s