2,99 euro per entrare nel mondo della stampa 3D… a puntate

Era nell’aria da qualche tempo e ora è arrivata la conferma: Sharebot collabora con la casa editrice Hachette per offrire una versione particolare della sua stampante desktop più piccolina, la Kiwi3D, da assemblare “a puntate” cioè collezionando le 75 uscite che inluderanno tutti i componenti, dall’elettronica ai sistemi meccanici. Ogni uscita costerà generalmente 9,99 euro, a parte alcune eccezioni come la prima uscita, in offerta a 2,99 euro, la seconda a 6,99 e alcune più elevate – 6 da 15,99 e una da 49,99 – per i componenti più costosi.

sharebot-hachette

L’offerta prevede anche corsi per imparare la modellazione 3D e la piena compatibilità con la versione digitale dei contenuti editoriali, accessibili anche da iPad. In Italia, così come in molti altri Paesi del mondo – tra cui soprattutto il Giappone – i grandi progetti collezionabili riscuotono spesso un grande successo e permettono di ammortizzare nel tempo il costo complessivo di accesso al mondo della stampa 3D, imparandone i segreti e le dinamiche un passo alla volta. Ecco lo spot televisivo per supportare l’iniziativa; le possibilità della piccola stampante sono effettivamente piuttosto limitate ma  la conoscenza che ne può derivare non lo è affatto.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s