La Trinità è completa, Energy Group entra nel THE 3D GROUP

Ora che Energy Group è entrata a far parte del THE 3D GROUP,  si può dire che la trinità (o la triade) è completa visto che sono ora tre le aziende del gruppo che vanta un parco di migliaia di clienti. Energy Group, l’azienda fondata da Lucio Ferranti, rappresenterà quindi il braccio “solido” del gruppo, con la sua leadership nella distribuzione di stampanti 3D Stratasys e MakerBot, mentre gli altri due componenti del gruppo, SolidWorld e Design Systems rappresentano rispettivamente le due facce del software professionale di modellazione 3D targato Dassault Systemes: SolidWorks e Catia.
connex3_lights_with_cabinet
THE 3D GROUP nasce per sostenere l’innovazione CAD, CAM, PLM, FEM, ECAD nei dipartimenti di progettazione e produzione delle più moderne aziende italiane. SolidWorld è “Authorized Reseller SolidWorks” per l’Italia e “Certified Training and Support Provider”, a dimostrazione del servizio e delle strutture offerte per la formazione e l’assistenza al cliente. L’aziende offre soluzioni complete che vanno dalla consulenza professionale tecnicamente qualificata in fase di primo contatto con il cliente, alla formazione e aggiornamento degli utenti SolidWorks. SolidWorld segue oltre 3000 clienti ed è presente capillarmente nei maggiori distretti industriali italiani e nel Canton Ticino, espandendosi con le nuove filiali in Slovenia e Croazia.

All’interno del THE 3D GROUP, Energy Group assume il ruolo di azienda di riferimento per i sistemi di stampa 3D per la prototipazione rapida e il Digital Manufacturing targato Stratasys – l’azienda leader del mercato mondiale della quale Energy Group è Platinum Partner per l’Italia – nonché delle stampanti 3D Makerbot, per l’utilizzo prosumer e consumer.

solidworks

“L’obiettivo di questa iniziativa – ci ha spiegato Lucio Ferranti – è di creare un polo tecnologico di grande spessore. Noi opereremo insieme alle altre aziende del gruppo ma continueremo a supportare anche altri rivenditori che hanno chiesto il nostro sostegno. Per noi e per tutta l’industria della stampa 3D – ha aggiunto Ferranti – si tratta di una grandissima opportunità: saremo sempre software-indipendenti ma potremo operare su un parco clienti quasi infinito e aiutarli a capire come la stampa 3D può migliorare e ampliare i loro business.”

Anche per SolidWorld l’entrata di Energy Group rappresenta un vantaggio competitivo importante: l’azienda rafforza ancora di più il suo organico, migliorando la qualità del servizio e portando ad un livello ancora più alto l’esperienza del personale tecnico e commerciale nel mondo delle stampanti 3D. “La scelta – spiegano sul sito – è dovuta all’affidabilità e all’esperienza che il partner Energy Group vanta dalla sua fondazione che risale a ben vent’anni fa. Fondata nel 1995, mette al servizio dei propri Clienti un team professionale altamente qualificato, in costante aggiornamento, con una solida esperienza, che si dedica con passione alla comprensione delle esigenze, dei problemi e degli obiettivi tecnologici.”

Nella gamma di stampanti 3D Stratasys offerte da Energy Group figurano diverse linee di prodotto, dalle Fortus alle Dimension e alle UPrint, oltre ai modelli a cera targato Solidscape e alle sempre più avanzate Objet, tra cui la Objet500 Connex3, unica stampante in grado di realizzare oggetti multicolore e multimateriale, sempre più ambita dai progettisti in tutto il mondo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s