Kloner3D “sconvolge” la stampa 3D con il doppio braccio indipendente

Il mercato della stampa additiva si sta arricchendo progressivamente di sempre più produttori di stampanti 3D, e spesso con nuovi progetti in grado di guidare il mondo della stampa 3D verso nuove “direzioni”. Un esempio è il sistema Kloner3D 240TWIN, che utilizza due testine di stampa 3D che possono lavorare sia sinergicamente sullo stesso modello che  in maniera autonoma su oggetti diversi.

kloner3d240twin-2

Dietro al Kloner3D 240TWIN c’è l’italiana Clevertek, una società fondata a Firenze da Massimiliano Turchi e specializzata in macchine meccaniche di precisione. E questo know how è stato messo in pratica per creare una gamma in piena regola di stampanti Kloner3D, con 3 differenti modelli che variano dal più piccolo Kloner120 (120x120x120) al Kloner3D 320 (320x240x140) fino al più grande, la 240 TWIN.

kloner1

Tutte le stampanti 3D della gamma hanno una struttura totalmente chiusa e non necessitano di una calibrazione iniziale; inoltre, si può raggiungere una risoluzione massima di 50 micron. Senza contare poi la particolare funzione che – come abbiamo già anticipato –  permette di usare le due braccia meccaniche delle stampanti in maniera totalmente indipendente. La macchina supporta anche una gran varietà di filamenti, compresi PLA, ABS, PVA, PET e molto altro – Kloner3D collabora attivamente con TreeD per testare i suoi materiali più esotici.

kloner2

Una possibile evoluzione della tecnologia FDM potrebbe essere proprio la possibilità di far lavorare più “braccia” contemporaneamente, ma su progetti differenti. La tecnologia utilizzata da Kloner3D 240TWIN è ancora limitata nei movimenti, ma nonostante tutto può fare da apripista ai nuovi produttori di stampanti.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s